Galleria

FIRMA LA PETIZIONE PER IL TRENINO

http://www.firmiamo.it/potenziamento-linea-ferroviaria-roma-flaminio-viterbo

Recentemente la Regione Lazio ha deciso che la nostra linea ferroviaria può attendere attendere.

I previsti e ridimensionati finanziamenti europei non andranno alla linea Roma Flaminio – Viterbo

 

Intanto la società municipalizzata Atac, che gestisce la linea Roma Viterbo arranca tra ulteriori tagli ai servizi, a scapito dei pendolari, e malagestione: assunzioni di colletti bianchi, recenti fatti di  parentopoli, mentre manca il personale per far viaggiare i treni!!

Invece di aumentare le  corse ,considerato l’aumento della richiesta, le cancellano!!

Morale: a pagare sono sempre gli utenti !!

 

Sta di fatto che da Civita Castellana a Montebello da circa 80 anni la linea è rimasta invariata, nessun adeguamento tecnologico ai livelli di sicurezza (ricordiamo il grave incidente dello scorso anno) e  gli abitanti aumentano  in misura esponenziale.

 

I dati riportano oltre 80.000 persone che ogni giorno utilizzano il treno C.Castellana – P.le Flaminio con disagi per sovraffollamento, ritardi , cancellazione di corse, attese soprattutto nelle ore di punta.

In estate senza aria condizionata con finestrini bloccati e in inverno con riscaldamenti al massimo o inesistenti, scarsa informazione quando accadono imprevisti, inesistenti gli annunci alle stazioni.

Stipati come sardine dopo una giornata di lavoro o di studio, poche corse, treni fatiscenti sporchi.

I pendolari hanno diritto di viaggiare in maniera dignitosa, l’utilizzo del treno và incoraggiato

-riduce emissioni Co2 , è la soluzione ai  problemi di traffico.    

 

 

Chiediamo alla società Atac 

– Gestione corretta delle risorse

–  Più Trasparenza

 

Chiediamo al Comune e alla Regione 

– Maggiori risorse per il trasporto PUBBLICO

– No alla privatizzazione

L’appello coinvolga anche le amministrazioni!!

 

Chiediamo ai sindaci, assessori dei comuni lungo l’asse ferroviario Roma – Viterbo , Sacrofano, Riano, Castelnuovo di Porto, Morlupo, Rignano, Civita Castellana … fino a Viterbo di sostenere la mobilitazione. Di farsi rappresentanti delle istanze dei cittadini, per migliorare il servizio del trasporto pubblico su ferrovia, di incentivare l’utilizzo del treno con parcheggi di scambio, navette.

Deve essere un loro impegno se hanno a cuore la qualità della vita dei cittadini e dell’ambiente!!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...